Vai direttamente ai contenuti

Home > News > EFFETTUATE LE PROVE DELLA 62^ COPPA TEODORI

EFFETTUATE LE PROVE DELLA 62^ COPPA TEODORI

19.06.2023

Ascoli Piceno - Una bellissima giornata di sole ha aperto il fine settimana della cronoscalata dedicata a Paolino Teodori, valida per l’Europeo, il CIVM ed il TIVM centro-nord.

Lo staff del Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e l’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo ha superato il primo grande impegno, con i 199 piloti verificati che hanno potuto affrontare le due salite di prova lungo i 5031 metri. Tutti impegnatissimi a preparare la messa a punto delle vetture per una gara che si prevede su fondo asciutto (finalmente per il CIVM...), con i soliti Merli e Faggioli che sono risultati i migliori sotto l’aspetto cronometrico, con a breve distanza lo spagnolo Iraola Lanzagorta, al debutto nella Teodori. Il trentino Merli, in cerca di punti per il suo Campionato Europeo con l’Osella Fa30 Ŕ salito in 2’11"551, un tempo migliore di quelli fatti segnare l’anno scorso dal vincitore Faggioli, con l’introduzione della variante nella parte alta. Il toscano con la Norma, che Ŕ impegnato nell’italiano, ha fatto segnare 2’13"502, mentre a meno di 2" Ŕ Joseba Iraola Lanzagorta con la Nova NP01-Mugen. Lombardi, Di Fulvio, Il belga Starck e Caruso sono tutti vicinissimi, preludio di una spettacolare e tirata giornata di gara di domani che sarÓ su due manches. Peccato per l’assenza del ceko Petr Trnka, che non ha potuto raggiungere Ascoli per problemi al suo mezzo di trasporto durante la trasferta, e sarebbe stato sicuramente un ulteriore protagonista. Tra i vari protagonisti dei Gruppi menzioniamo l’orvietano Michele Fattorini (Lola) nel gruppo TM-SS, il foggiano Lucio Peruggini (Ferrari 488 Challenge Evo) nel gruppo GT, il fasanese Francesco Savoia (Peugeot 308) tra le TCR, il salernitano Alessandro Tortora (Peugeot 106 Turbo) in E1 Italia ed il fasanese Giacomo Liuzzi (Mini Cooper S) in Racing Start Plus. Tra gli attesi protagonisti Ŕ uscito di strada Francesco Leogrande (Porsche 911) nella seconda salita di prova, senza conseguenze personali ma con molti danni alla vettura. Il migliore dei marchigiani Ŕ risultato l’ascolano Adriano Vellei (Gloria C8P Evo), secondo in gruppo TM-SS. Domani alle ore 7:30 il percorso verrÓ chiuso al traffico, per il via delle due salite di gara previsto alle 9:00. Per il pubblico che vorrÓ raggiungere il pianoro di Colle San Marco, zona di partenza sarÓ attivo il servizio gratuito di bus navetta dal Bivio Colle al pianoro, per tutta la giornata, grazie al supporto del Comune di Ascoli Piceno e la Start Autolinee. La gara potrÓ essere seguita in diretta tv (Sky 228) ad iniziare dalle ore 9:30. La diretta integrale sarÓ visibile su Facebook sulle pagine @CIVelocitaMontagna, @ACIsportofficial e @AciSportTV.
Classifica tempi prove: 1░ Merli (Osella Fa30-Zytek) in 2’11"551; 2░ Faggioli (Norma M20FC-Zytek) 2’13"502; 3░ Iraola Lanzagorta (Nova NP01-Mugen) 2’15"804; 4░ Lombardi (Osella Pa21 4C-Turbo) 2’16"264; 5░ Di Fulvio (Osella Pa30) 2’18"021.

Degasperi Diego

 

Faggioli Simone

 

Merli Christian

 

Starck Corentin

 

Vellei Adriano