Vai direttamente ai contenuti

Home > News > COPPA TEODORI INTERNAZIONALE: 63^ EDIZIONE DAL 28 AL 30 GIUGNO

COPPA TEODORI INTERNAZIONALE: 63^ EDIZIONE DAL 28 AL 30 GIUGNO

03.06.2024

Ascoli Piceno - La cronoscalata ascolana raggiunge la sua 63^ edizione, con la conferma della titolazione internazionale in Coppa FIA. Importante novitÓ Ŕ il prestigioso inserimento nel calendario tricolore "Supersalita" ideato da Acisport, il nuovo Campionato Italiano che ha convogliato in sette gare d’elite distribuite sul territorio della penisola il grande interesse di piloti e pubblico, sostituendo il precedente CIVM che continua comunque ad esistere, con l’evento di Ascoli valido anche per il Centro-Nord e Centro-Sud.

La prima presentazione stampa Ŕ avvenuta oggi presso la Bottega del Terzo Settore in Corso Trento e Trieste, con la presenza e gli interventi del sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti, l’assessore allo sport Domenico Stallone, Novella Calvelli del Consiglio di Amministrazione Fondazione Carisap, Gino Sabatini presidente della Camera di Commercio Marche, Fabio Luna presidente CONI Marche, il fiduciario provinciale Acisport Paolino Teodori, il presidente dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo Ivo Panichi e per il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno il presidente Giovanni Cuccioloni, il d.s. Pierluigi Terrani, il direttore di gara Fabrizio Bernetti e l’addetto stampa Giuseppe Saluzzi.

Dopo l’introduzione del presidente Panichi e del sindaco di Ascoli, Novella Calvelli ha evidenziato come la Fondazione Carisap non poteva mancare nel fornire il proprio supporto ad un evento cosý importante di caratura nazionale ed internazionale, di grande importanza per la cittÓ ed il territorio, che richiede uno sforzo organizzativo notevole. Questo concetto, ripetuto in diversi interventi, con la lunga tradizione della cronoscalata, ha contribuito a far ottenere per il 2025 la qualifica ad Ascoli Piceno di "CittÓ Europea dello Sport", come riferito dal sindaco, che ha ricordato anche l’importanza di mantenere viva la memoria dell’ideatore e le sue numerose edizioni, oltre al contributo per la crescita e lo sviluppo della montagna e del territorio piceno. Altro dettaglio non da poco Ŕ il coinvolgimento di personale volontario e specializzato che ruota attorno alla cronoscalata, almeno 250 persone che nel weekend coprono tutte le necessitÓ che l’evento richiede dal punto di vista tecnico, della sicurezza, dell’ospitalitÓ e della comunicazione, un concetto espresso sia dal presidente dello staff Cuccioloni che dal direttore di gara Bernetti. La Coppa Teodori Ŕ inserita da tempo nel novero degli eventi sportivi pi¨ importanti della Regione, come ha sottolineato il presidente CONI regionale Luna, al punto che come per altre manifestazioni sportive, in collaborazione con Univpm di Ancona sarÓ promosso nei mesi a venire uno studio specifico sulla ricaduta economica nel territorio. La partecipazione della cittÓ e degli appassionati ad iniziare dal 1962, Ŕ stata sempre di grande rilievo, ha riferito l’assessore Stallone. La presentazione si Ŕ conclusa con un cenno sulla visibilitÓ televisiva e sui social dell’evento ascolano riferitÓ all’edizione dello scorso anno. Dati che sono cresciuti in modo esponenziale dal 2019, quando il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno, organizzatore con l’Automobile Club della Coppa Teodori pens˛ oltre alle dirette radio, di proporre con un centro di produzione locale la diretta video su Facebook della gara. L’esperimento fu estremamente positivo ed Acisport subito dopo il Covid, con le manifestazioni interdette al pubblico ritenne utile proporre per promuovere anche le cronoscalate di Campionato Italiano, con dirette che tuttora assicurano follower ed interazioni di grandissimo rilievo anche in ambito internazionale. Anche quest’anno la Coppa Paolino Teodori verrÓ seguita da Acisport TV sul canale 228 di Sky e riproposta in diverse emittenti sui vari magazine sportivi. Questa 63^ edizione coincide quest’anno con il 110░ anniversario dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo, tra i primissimi fondati in Italia.

L’organizzazione comunica che si sono aperte le iscrizioni dei piloti con chiusura prevista mercoledi 19 per i piloti della gara internazionale e lunedi 24 per la gara tricolore. Tutta la documentazione relativa alla manifestazione Ŕ disponibile sul sito coppateodori.org.

L’appuntamento per gli sportivi e gli appassionati Ŕ fissato per venerdi 28 giugno con le prime operazioni preparatorie a Colle San Marco per piloti e vetture che saranno impegnate nelle prove del sabato e nelle due salite di gara della domenica.